PROFILO DELL'AZIENDA


L'azienda "Spolettini Aristodemo e Figlio" nasce nel 1928, a Marmirolo, in provincia di Mantova, in concomitanza con la registrazione del proprio brevetto di serramento a saliscendi (o a ghigliottina) a scomparsa, su progetto dello stesso Aristodemo. La tradizione della lavorazione del legno risale al secolo precedente, quando la famiglia Spolettini svolgeva l'attività di falegname generico di paese. L'invenzione di questa finestra innovativa, di ispirazione anglosassone ma rivista secondo i canoni italiani e del tempo, specializzano l'azienda nella produzione di serramenti in legno.

La ditta cresce e si sposta nel capoluogo, indirizzando sempre più l'offerta ad una fascia alta ed esigente della clientela che comprende nomi illustri nel mondo dell'industria, della politica, della cultura e dello spettacolo. Nel 1953 l'azienda, ancora una volta in espansione, si trasferisce a S. Antonio di Porto Mantovano - comune a pochi chilometri dal capoluogo che inizia in quegli anni a divenire una valvola di sfogo per la città in espansione.

Nella seconda metà degli anni '70, la produzione subisce un radicale cambiamento: viene adottato il sistema OPPOLD, nato in Germania, in grado di stravolgere e semplificare il sistema di produzione. Nel 1980 l'azienda varia la sua denominazione da "Spolettini Aristodemo e Figlio" a "Spolettini s.r.l.", e negli anni successivi la linea produttiva dedicata alle finestre viene dotata di ulteriori tecnologie tedesche, così da migliorare ulteriormente la qualità l'affidabilità delle prestazioni tecniche nella costruzione dei serramenti.

Se fino alla fine degli anni '80 particolari sforzi sono stati fatti per potenziare e ripensare tutta la linea finestre, l'inizio degli anni '90 è stato invece dedicato alla riconfigurazione del ciclo porte.


Partendo quindi da solide - quanto ben congeniate - basi di costruzione ed attraverso un'adeguata scelta dei materiali, volte a garantire una elevata qualità costruttiva, arricchita da 75 anni di esperienza, ora la produzione può essere variata e personalizzata secondo le esigenze architettoniche, di design e di effetto volute dai clienti e dai loro professionisti, al fine di rendere unica ogni abitazione.