IL SALISCENDI


Cos'è il saliscendi? "Sono due larghi telai che racchiudono il cristallo, montati su un filo di accaio con contrappesi per cui la leggera pressione della mano li fa scorrere nel senso che si vuole, uno sull'altro; e tutte e due possono sparire nello zoccolo lasciando libera la visuale. Lo zoccolo, le guide laterali entro le quali i vetri scorrono ed, inoltre, la persiana formano, nell'insieme, un tutto completo, si può dire una parete di legno e vetro. Tanto che vanno costruiti nelle dimensioni esatte del vano che dovranno chiudere. [...] Rimane certamente un prodotto di lusso, tutto ricavato da legni pregiati, lavorati in modo che non faranno più scherzi, neppure con l'impazzire della temperatura". Gazzetta di Mantova (24 ottobre 1946)

   

Il saliscendi Spolettini si compone di due telai a vetri scorrenti in senso verticale e ribaltabili all'interno, di spessore finito 57x80 mm. La manovra dei telai, che chiudono perfettamente sullo stesso filo, riesce, grazie all'azione di studiati contrappesi, estremamente facile ed agevole. Questo, inoltre, fa sì che i serramenti, anche se di dimensioni notevoli - le più varie, fino a 4 metri di larghezza - si aprano senza recare ingombro nel locale.

   
 
[spostate il pallino rosso per osservare il movimento]
   
  A questo proposito, anzi, si ricorda che è possibile estendere la manovra dei telai anche al di sotto del davanzale, in modo tale da farli scomparire, una volta aperti, entro un'apposita nicchia, lasciando completamente libera la luce della finestra. Le ante sono ribaltabili all'interno, così da permettere la pulizia dei vetri esterni, anche in edifici molto alti. La tenuta agli agenti atmosferici è assicurata da particolari congegni di serraggio, dalla chiusura complanare delle ante e da accorgimenti costruttivi che rendono indeformabile il legno.
   
  Le esigenze qualitative e le prestazioni sono garantite da una lavorazione particolarmente accurata e sorretta da 75 anni di esperienza nella costruzione di serramenti particolari ad alta tecnologia che richiedono la costante applicazione della mentalità, artigiana al servizio di un prodotto industriale.
Nel serramento a saliscendi Spolettini sono stati eliminati tutti gli inconvenienti dovuti alla condensa sui cristalli, allo sbilanciamento dei telai, alla distorsione del legno. Lo attestano le migliaia di serramenti posti in opera in ogni parte di Italia e del mondo, che documentano il perfetto funzionamento raggiunto in ogni località e ad ogni altitudine.